CHIOME D'ORO

Muta m'accosto alla maestà di quanto fu creato per amore, nel gesto eterno e deciso del sommo pittore, che dalle foglie verdi alle mie chiome, tutto ha intrecciato, e tutto scioglie e muove. 0

foto di M. Wernli, 2011

  • Facebook Icona sociale
  • YouTube Icona sociale
  • SoundCloud Icona sociale